Exploring Food Safety Technologies

Servizi e strumenti informativi integrati che collegano in modo sinergico le diverse fasi delle catene di controllo della sicurezza alimentare

 

La soluzione SCM - Safeaty Control Management permette una completa tracciatura from farm to fork e il governo di tutte le informazioni nelle fasi di gestione del prodotto.
Viene garantito anche il controllo della catena del freddo, grazie all’utilizzo di una tecnologia innovativa per il monitoraggio delle temperature di conservazione, durante il processo di distribuzione.

Un sistema completo e modulare per la realizzazione e gestione dei piani di sicurezza: applicativi software, contenuti multimediali, consulenza e formazione.

Semplicità, affidabilità e competenza a sostegno delle Organizzazioni pubbliche e private: Amministrazioni Regionali, Produttori e Consorzi di Tutela, Agenzie e Strutture Governative.

LA SOLUZIONE

La soluzione SCM - Safeaty Control Management è un sistema interattivo che consente la realizzazione di sistemi di controllo della sicurezza alimentare, direttamente dallo schermo del computer.

Designer

Grazie al modulo Designer, l’operatore può definire i prerequisiti, disegnando a video sulla planimetria degli impianti le varie zone di produzione e per ciascuna i livelli di rischio.

Per ogni prerequisito del FSSM è possibile indicare le caratteristiche: tipo di ventilazione, modalità di pulizia, sistemi di controllo infestanti, ecc. e le modalità di monitoraggio: procedure, parametri, frequenza, ecc.

Sono previsti tutti i principali prerequisiti: pulizie, approvvigionamento idrico ed elettrico, controllo aria, smaltimento rifiuti, manutenzione attrezzature, pulizia e sanificazione, igiene del personale, materiali di confezionamento, condizionamento, ecc. e per ciascuno la gestione delle peculiarità e dei piani di monitoraggio.

Monitoraggio

Sulla base delle attività di controllo, SCM consente di predisporre diversi programmi. Gli operatori riceveranno sul proprio dispositivo mobile l’alert delle attività di monitoraggio e l’esito delle stesse. I risultati della rilevazione saranno quindi spediti al sistema centrale.

Punti Critici di Controllo

Con il modulo Designer si definiscono anche i Punti Critici di Controllo (CCP), collegandoli anche in più nodi con i sistemi di monitoraggio. Sono inoltre indicati i limiti critici, il cui superamento sarà segnalato via telematica al gestore del FSSM, per le valutazioni del caso.

Console di verifica

Tutte le informazioni sulle attività di monitoraggio sono raccolte e inviate al sistema centrale. Opportune console di verifica e specifici “agenti” di controllo, rilevano tutte le anomalie riscontrate e tutti i controlli non effettuati.

Formazione Operatori

Anche le attività di formazione degli operatori sono integralmente monitorate. Per ogni ruolo e posizione sono definite le competenze necessarie e il tipo di formazione da svolgere. Lo scadenziario dei corsi gestisce il bisogno formativo nel corso del tempo.

BLUELINE: gestione della catena del freddo

Blueline è una tecnologia innovativa, brevettata e certificata, per il controllo della catena del freddo, nel settore alimentare e farmaceutico, utilizzata con successo da diverse organizzazioni in Italia e all’estero.

Blueline è una etichetta adesiva contenente un piccolo segmento magnetico di pochi mm che funge da sensore. Al momento dell’applicazione, l’etichetta viene inizializzata alla temperatura di riferimento. Da quel momento, il sensore è in grado di registrare eventuali interruzioni nella catena del freddo.

Il sistema è indirizzato agli operatori specializzati ed è leggibile solo dal personale autorizzato.

L’applicazione dell’etichetta si effettua tramite i consueti strumenti (stampanti, bollinatrici, applicatrici, ecc.) direttamente sul prodotto, sulle sacche, sul cartone, oppure sui bancali o sui roll, in funzione del tipo di controllo.

La lettura viene eseguita da un dispositivo mobile: il “Pennino”, connesso via bluetooth a un telefono (o a qualsiasi strumento in grado di gestire connessioni bluetooth-rete dati). I valori vengono quindi inviati al server centrale che stabilisce se nell’intervallo tra le due letture si sia verificata una “caduta” della catena del freddo.

Oltre a questi dati, il sistema riporta anche la data e l’ora della lettura, l’identità dell’operatore e le coordinate GPS della località.

La gestione degli allarmi avviene a livello centrale o è configurabile in funzione delle necessità.

ECONOMICO

Pochi centesimi di euro per etichetta

SICURO

Un sistema certificato che rileva scarti di temperatura < 1°, anche per brevi intervalli

VERSATILE

Livelli di allarme configurabili secondo specifiche esigenze

PERSONALIZZABILE

Etichette realizzabili con forme, dimensioni e tipologie diverse

RAPIDO

Un sistema facilmente integrabile, supportato da qualsiasi gestionale

SUCCESSI

Identificazione e registrazione animali per l’Emirato di Abu Dhabi

Fornitura completa della soluzione software per la gestione del sistema di identificazione e registrazione degli animali da reddito (2 milioni di ovini, 30.000 bovini, 300.000 cammelli) e di una soluzione mobile integrata basata su lettori RFID utilizzati sul campo. Manutenzione degli apparati hardware. Consulenza sui dispositivi di identificazione e formazione per tutti gli utenti coinvolti.

Sistema pubblico di vigilanza salute animale per la Regione Friuli Venezia Giulia

Fornitura del sistema regionale per la vigilanza veterinaria. Eradicazione e sorveglianza delle malattie veterinarie, pianificazione e controllo degli interventi veterinari. Pianificazione vaccinazioni, pianificazione ispezioni e gestione del personale. Gestione del rischio sanitario.

Sistema pubblico di vigilanza salute animale per la Regione Sardegna

Fornitura del sistema regionale per la vigilanza veterinaria. Uno dei più importanti patrimoni zootecnici in Italia: più di 3,5 milioni di ovini, allevamenti all’aperto, clima semidesertico, ambiente ostile suddiviso in 8 province, 1,6 milioni di abitanti. Oltre 20 anni di assistenza tecnica informatica e di cooperazione con le autorità locali. Eradicazione e sorveglianza delle malattie veterinari...

Banca dati animale per il Regno di Giordania

Fornitura del sistema per la realizzazione della banca dati nazionale degli animali da reddito. Fornitura di hardware, software e servizi di manutenzione e assistenza. Consulenza sull’uso dei sistemi di identificazione animale e sulle tecnologie, formazione per tutte le componenti del progetto.

Centro Sino-Italiano per la Sicurezza Alimentare (CSISA)

Il Centro, istituito nel 2009 presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa, opera nel campo della formazione e della ricerca su tematiche di sicurezza alimentare, in sinergia con le Istituzioni pubbliche toscane di settore. Il Centro porta avanti progetti di riqualificazione dei sistemi di gestione della sicurezza alimentare in collaborazione con Istituzioni e Università d...

Identificazione e registrazione animali per l’Emirato di Abu Dhabi

Fornitura completa della soluzione software per la gestione del sistema di identificazione e registrazione degli animali da reddito (2 milioni di ovini, 30.000 bovini, 300.000 cammelli) e di una soluzione mobile integrata basata su lettori RFID utilizzati sul campo. Manutenzione degli apparati hardware. Consulenza sui dispositivi di identificazione e formazione per tutti gli utenti coinvolti.

Sistema pubblico di vigilanza salute animale per la Regione Friuli Venezia Giulia

Fornitura del sistema regionale per la vigilanza veterinaria. Eradicazione e sorveglianza delle malattie veterinarie, pianificazione e controllo degli interventi veterinari. Pianificazione vaccinazioni, pianificazione ispezioni e gestione del personale. Gestione del rischio sanitario.

Sistema pubblico di vigilanza salute animale per la Regione Sardegna

Fornitura del sistema regionale per la vigilanza veterinaria. Uno dei più importanti patrimoni zootecnici in Italia: più di 3,5 milioni di ovini, allevamenti all’aperto, clima semidesertico, ambiente ostile suddiviso in 8 province, 1,6 milioni di abitanti. Oltre 20 anni di assistenza tecnica informatica e di cooperazione con le autorità locali. Eradicazione e sorveglianza delle malattie veterinari...

Banca dati animale per il Regno di Giordania

Fornitura del sistema per la realizzazione della banca dati nazionale degli animali da reddito. Fornitura di hardware, software e servizi di manutenzione e assistenza. Consulenza sull’uso dei sistemi di identificazione animale e sulle tecnologie, formazione per tutte le componenti del progetto.

Centro Sino-Italiano per la Sicurezza Alimentare (CSISA)

Il Centro, istituito nel 2009 presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa, opera nel campo della formazione e della ricerca su tematiche di sicurezza alimentare, in sinergia con le Istituzioni pubbliche toscane di settore. Il Centro porta avanti progetti di riqualificazione dei sistemi di gestione della sicurezza alimentare in collaborazione con Istituzioni e Università d...

CHI SIAMO

Safeaty Srl è nata da un’idea progettuale precisa: fornire software, servizi e contenuti ad alto valore aggiunto nel settore dei controlli sulla sicurezza alimentare. Due diverse realtà: il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa e il Gruppo GPI che uniscono insieme le loro competenze ed esperienze, per offrire soluzioni tecnologiche e servizi all’avanguardia.

Dipartimento Scienze Veterinarie Università di Pisa

Prestigioso centro di didattica e ricerca, con un approccio interdisciplinare e multidisciplinare verso il settore veterinario. Collabora con strutture pubbliche e private a livello nazionale e internazionale, in tutte le aree della scienza veterinaria e del controllo alimentare.

Gruppo GPI

Polo di riferimento nel mercato della sanità e del sociale, offre sistemi ICT e servizi all’avanguardia al settore pubblico e privato, in Italia e all’estero. In particolare la Divisione Sferacarta è specializzata in soluzioni per la Sanità Pubblica Veterinaria, la Sicurezza Alimentare e l’Identificazione degli Animali.

Safeaty srl

Viale delle Piagge, 2a - I-56124 Pisa (Italia)

C.F. e P.I. 02243570500   |   R.E.A. C.C.I.A.A. PI nr. 192364   |   Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

+39 0461 381515

+39 0461 381599

info@safeaty.it

safeaty@pec.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.